Conformità urbanistica e valorizzazione dell’immobile

Per valorizzare il proprio immobile si fa molta attenzione alla presentazione: con l'home staging, foto, video, virtual tour, ma spesso...

Per valorizzare il proprio immobile si fa molta attenzione alla presentazione: con l’home staging, foto, video, virtual tour, ma spesso vedo che si trascura la sostanza.
Uno dei fattori insieme all ‘appeal, che permette che l’immobile non venga svenduto, è proprio la conformità o regolarità urbanistica dell’immobile. La conformità oltre a farci dormire sogni tranquilli, impagabile, ci permette di velocizzare la vendita al miglior prezzo.

La Relazione di Regolarità Edilizia (RRE) o Certificato di Conformità Urbanistica è un documento che certifica la conformità tra il progetto depositato in Comune e lo stato reale di un immobile. Sebbene non sia obbligatoria, è oggi richiesto da molti notai in fase di compravendita immobiliare. Ecco alcuni vantaggi e benefici della conformità urbanistica e di poterlo dimostrare con il possesso di un certificato di conformità:

  1. Maggiore Sicurezza Giuridica: La conformità urbanistica fornisce una base legale solida per la transazione immobiliare. Il certificato di conformità riduce il rischio di contenziosi legali legati a non conformità amministrative, offrendo maggiore sicurezza giuridica sia al venditore che all’acquirente.
  2. Velocizzazione delle Transazioni: La presenza del certificato di conformità urbanistica semplifica il processo di compravendita immobiliare. La documentazione completa e conforme riduce i tempi di attesa e può contribuire a velocizzare la conclusione della transazione.
  3. Prevenzione di Problemi Futuri: La RRE o il certificato di conformità urbanistica forniscono un’analisi accurata dello stato dell’immobile. Ciò consente ai venditori di correggere eventuali difformità prima della vendita, evitando possibili problemi contrattuali e riducendo la probabilità di dispute future.
  4. Facilitazione del Finanziamento: Il certificato di conformità urbanistica è spesso richiesto dalle istituzioni finanziarie come parte della documentazione necessaria per la richiesta di mutui. La sua presenza rassicura gli enti finanziatori sulla conformità dell’immobile, facilitando il processo di approvazione del finanziamento.
  5. Conformità ai Progetti di Ristrutturazione: Nel caso di interventi di ristrutturazione o modifiche all’assetto originario, il certificato di conformità urbanistica garantisce che le modifiche proposte siano conformi alle normative locali e ai piani approvati. Questo è fondamentale per evitare sanzioni e garantire la legalità dei lavori.
  6. Valorizzazione dell’Immagine dell’Immobile: La presenza del certificato di conformità urbanistica contribuisce a valorizzare l’immagine dell’immobile sul mercato. Gli acquirenti sono spesso più propensi a considerare immobili conformi, riducendo la percezione di rischio associata alla transazione.
  7. Minimizzazione dei Rischii: La conformità urbanistica aiuta a minimizzare i rischi legati a sanzioni e multe dovute a non conformità. Gli acquirenti sono più propensi ad investire in immobili conformi, riducendo i rischi associati all’acquisto di un immobile non conforme.

In conclusione, la conformità urbanistica e il certificato di conformità sono elementi cruciali per garantire la legalità, la trasparenza e la sicurezza nelle transazioni immobiliari, contribuendo a valorizzare l’immobile e a facilitare il processo di vendita.

Chi sono?

Valeria
Mi chiamo Valeria Pintus. Dopo molti anni di vita e lavoro a Londra, sono tornata nella mia terra natale, la Sardegna, e fornisco servizi di mediazione immobiliare: co-hosting, vendita e ricerca di immobili da acquistare.

Sono un agente immobiliare, pienamente qualificata ed abilitata esperta nel marketing del turismo.

COMPRA O VENDI

Se stai cercando di acquistare, affittare o vendere un immobile, contattaci qui.

VALUTAZIONE

Ottieni una valutazione GRATUITA per il tuo immobile

Compare Listings

Titolo Prezzo Stato Tipo Area Scopo Camere Bagni